cebnews.eu

Sikh

Un Sikh ( / s Ì k , s ɪ k / ; Punjabi : ਸਿੱਖ sikkh [sɪkkʰ] ) è un seguicamma di Sikhismo , un monoteista religione che ha avuto origine durante il 15 ° secolo nelPunjab regiondel subcontinente indiano . [20] Il termine “Sikh” ha la sua origine nelle parole sanscrite शिष्य ( śiṣya , discepolo, studente) o शिक्ष ( śikṣa ; istruzione). [21] [22] Un Sikh, secondo l’Articolo I del Sikh Rehat Maryada (il codice di condotta sikh), è “qualsiasi essere umano che crede fedelmente in un Essere Immortale: dieci Guru, da Guru Nanak a Guru Gobind Singh ; Guru Granth Sahib , gli insegnamenti dei dieci Guru e il battesimo lasciato in eredità dal decimo Guru “. [23] Read more

cristiano

Christian ( / k r ɪ ʃ t ʃ ən / ( ascolta )  , / k r ɪ s t i ə n / ) è una persona che segue o aderisce al Cristianesimo , un abramitiche , monoteista religione basata sulla vita e gli insegnamenti di Gesù Cristo . “Cristiano” deriva dalla parola greca di Koine Cristo ós (Χριστός), una traduzione dell’ebraico biblicotermine mashiach ( Biblico Ebraico : מָשִׁיחַ). [7] Read more

Cattolico (termine)

La parola cattolica (con c minuscola , derivata dal tardo latino catholicus , dall’aggettivo greco καθολικός ( katholikos ), che significa “universale” [1] [2] ) deriva dalla frase greca καθόλου ( katholou ), che significa “nel complesso” , “secondo tutto” o “in generale”, ed è una combinazione delle parole greche κατά che significa “circa” e ὅλος che significa “intero”. [3] [4] Il termine cattolico (di solito scritto con maiuscole Cin inglese) è stato usato per descrivere la Chiesa cristiana all’inizio del 2 ° secolo per enfatizzare la sua portata universale . Nel contesto dell’ecclesiologia cristiana , ha una ricca storia e diversi usi. Read more

Parsi

Parsi / p ɑːr s Í / (o Parsi ) è uno dei due zoroastriani comunità (l’altro è Iranis ) majorly situati in India e pochi in Pakistan . Secondo il Qissa-i Sanjan , i Parsi migrarono dalla Grande Iran verso il Sindh e il Gujarat , dove furono dati rifugio, tra l’VIII e il X secolo, per evitare la persecuzione dopo la conquista araba della Persia . [5] [6] [7] [8] [9] [10][11] Read more

musulmano

Un musulmano è qualcuno che segue o pratica l’ Islam , una religione monoteistica abramitica . I musulmani considerano il Corano (Corano), il loro libro sacro , la parola-parola di Diorivelata al profeta islamico e messaggero Muhammad . Anche la maggioranza dei musulmani segue gli insegnamenti e le pratiche di Muhammad ( sunnah ) come registrato nei resoconti tradizionali ( hadith ). [20] “Musulmano” è una parola araba che significa “colui che si sottomette (a Dio)”. [21] Read more

indù

Hindu ( pronuncia ( aiuto · informazioni ) ) si riferisce a qualsiasi persona che si considera aderente culturalmente, etnicamente o religiosamente ad aspetti dell’induismo . [1] [2] È stato storicamente utilizzato come identificatore geografico, culturale e successivo per le popolazioni indigene dell’Asia meridionale . [3] [4]   Read more

Identità religiosa

L’identità religiosa è un tipo specifico di formazione dell’identità . In particolare, è il senso dell’appartenenza di gruppo a una religione e l’importanza di questo gruppo di appartenenza in quanto riguarda il proprio concetto di sé . L’identità religiosa non è necessariamente uguale a religiosità o religiosità . Sebbene questi tre termini condividano una comunanza, la religiosità e la religiosità si riferiscono sia al valore dell’affiliazione ai gruppi religiosi sia alla partecipazione ad eventi religiosi (ad esempio, andare in chiesa). [1] [2] L’identità religiosa, d’altra parte, si riferisce specificamente all’appartenenza a gruppi religiosi indipendentemente dall’attività religiosa o dalla partecipazione. Read more

Database Torah

Un database Torah (מאגר תורני o מאגר יהדות) è una raccolta elettronica di classici testi ebraici in forma elettronica, i tipi di testi che, specialmente in Israele, sono spesso chiamati “The Traditional Jewish Bookshelf” (ארון הספרים היהודי); i testi sono nelle loro lingue originali ( ebraico o aramaico ). Questi database contengono testi digitali digitati o una raccolta di immagini di pagina da edizioni stampate. Data la natura dello studio tradizionale della Torahebraica , che comprende numerose citazioni e riferimenti incrociati tra centinaia di testi scritti nel corso di migliaia di anni, molti database Torah fanno anche ampio uso dell’ipertesto collegamenti. Read more

Clero del database della Chiesa d’Inghilterra

Il database del Clero della Chiesa d’Inghilterra ( CCEd ) è un database online del clero della Chiesa d’Inghilterra tra il 1540 e il 1835.

Il progetto di database è iniziato nel 1999 con il finanziamento del Consiglio di ricerca per le arti e le scienze umane ed è in corso come collaborazione tra il King’s College di Londra , l’ Università del Kent e la Durham University . A settembre 2014, il database conteneva quasi 1,5 milioni di documenti probatori sulle carriere del clero della Chiesa d’Inghilterra, e la versione pubblica del database conteneva informazioni su oltre 155.000 persone. [1] Read more

Bar Ilan Responsa Project

Il Bar Ilan Responsa Project (il database ebraico globale ) è una raccolta di testi ebraici in ebraico, pubblicata su CD e attualmente più flashdrive USB della Bar-Ilan University (a Ramat Gan , in Israele ).

Sfondo

Il database è costituito da una delle più grandi raccolte elettroniche di testi ebraici al mondo in ebraico. [1] Read more

ATLASerials

ATLASerials (ATLAS) è una raccolta online completa di importanti riviste di religione e teologia utilizzate da biblioteche, bibliotecari, studiosi di religione, teologi e sacerdoti. Creato dall’American Theological Library Association (ATLA) e aggiornato trimestralmente, il database indicizza articoli di giornale , citazioni bibliografiche, contenenti PDF, con testi ricercabili di articoli e recensioni, relativi a una vasta gamma di campi accademici relativi alla religione. Il database è disponibile su abbonamento con un aggregatore di database. Read more

Database di religione ATLA

Il database ATLA Religion ( ATLA RDB ) è un indice di articoli di riviste accademiche nell’area della religione . [1] È aggiornato trimestralmente e pubblicato dall’American Theological Library Association (ATLA). Il database indicizza articoli, saggi e recensioni di libri relativi ad una vasta gamma di campi accademici relativi alla religione. Il database è disponibile su abbonamento con un aggregatore di database. Read more

Stregoneria

Stregoneria o stregoneria significa in generale la pratica e la credenza nelle abilità e abilità magiche esercitate da praticanti e gruppi solitari. La stregoneria è un termine ampio che varia culturalmente e socialmente, e quindi può essere difficile da definire con precisione, [1] pertanto le ipotesi interculturali sul significato o sul significato del termine dovrebbero essere applicate con cautela. La stregoneria occupa spesso un ruolo di divinizzazione o di medicinale religioso [2] ed è spesso presente all’interno di società e gruppi il cui quadro culturale include una visione del mondo magico . [1] Read more

Totem

Un totem ( Ojibwe doodem ) è un essere spirituale, un oggetto sacro o un simbolo che funge da emblema di un gruppo di persone , come una famiglia , un clan , un lignaggio o una tribù .

Mentre il termine totem è Ojibwe , la credenza negli spiriti e nelle divinità tutelari non è limitata alle popolazioni indigene delle Americhe ma comune a un numero di culture in tutto il mondo. Tuttavia, le persone tradizionali di quelle culture hanno parole per i loro spiriti guardiani nelle loro stesse lingue, e non chiamano questi “totem” spiriti o simboli. Read more

Filosofia di Gaia

La filosofia Gaia (che prende il nome da Gaia , dea greca della Terra ) è un termine ampiamente inclusivo per concetti correlati che gli organismi viventi su un pianeta influenzeranno la natura del loro ambiente al fine di rendere l’ambiente più adatto alla vita . Questo insieme di teorie sostiene che tutti gli organismi su un pianeta vivificante regolano la biosfera in modo tale da promuoverne l’abitabilità. Il concetto di Gaia traccia una connessione tra la sopravvivenza di una specie (da qui il suo corso evolutivo ) e la sua utilità per la sopravvivenza di altre specie. Read more

Religione terrestre

La religione terrestre è un termine usato principalmente nel contesto del neopaganesimo . citazione necessaria ]

La religione centrata sulla terra o il culto della natura è un sistema di religione basato sulla venerazione dei fenomeni naturali . [1] Copre qualsiasi religione che adori gli dei e le dee della terra , della natura o della fertilità , come le varie forme di adorazione della dea o la religione matriarcale . Alcuni trovano una connessione tra l’adorazione della terra e l’ ipotesi di Gaia . Le religioni terrestri sono anche formulate per permettere di utilizzare la conoscenza di preservare la terra. Read more

Fischio d’osso d’aquila

Il fischio d’aquila è un oggetto religioso altamente sacro , usato da alcuni membri delle società spirituali dei nativi americani in particolari cerimonie sacre. Essi sono costituiti da ossa di entrambi l’American aquila calva o l’American aquila reale , e sono considerati estremamente potenti oggetti spirituali. [1] [2] [3] Read more

Culto della natura

Il culto della natura è una varietà di pratiche religiose, spirituali e devozionali che si concentrano sul culto degli spiriti della natura considerati dietro i fenomeni naturali visibili in tutta la natura. [1] Una divinità della natura può essere responsabile della natura , di un luogo, di un biotopo , della biosfera , del cosmo o dell’universo . Il culto della natura è spesso considerato la fonte primitiva delle credenze religiose moderne citazione necessaria ] e può essere trovato nel teismo , nel panenteismo , nel panteismo ,deismo , politeismo , animismo , totemismo , sciamanesimo , paganesimo . Comune alla maggior parte delle forme di culto della natura è un focus spirituale sulla connessione e l’influenza dell’individuo su alcuni aspetti del mondo naturale e sulla riverenza nei suoi confronti. [2] Read more

Architettura sacra

L’architettura sacra (anche conosciuta come architettura religiosa ) è una pratica architettonica religiosa che si occupa della progettazione e costruzione di luoghi di culto o di spazi sacri o intenzionali, come chiese , moschee , stupa , sinagoghe e templi . Molte culture hanno dedicato notevoli risorse alla loro architettura sacra e ai luoghi di culto. Gli spazi religiosi e sacri sono tra gli edifici monolitici più impressionanti e permanenti creato dall’umanità. Viceversa, l’architettura sacra come luogo per la meta-intimità può anche essere non monolitica, effimera e intensamente privata, personale e non pubblica. Read more

Dicotomia sacro-profana

La dicotomia sacro-profana è un’idea posta dal sociologo francese Émile Durkheim , che la considerava la caratteristica centrale della religione : “la religione è un sistema unificato di credenze e pratiche relative alle cose sacre, vale a dire, le cose messe a parte e proibito.” [1] Nella teoria di Durkheim, il sacro rappresentava gli interessi del gruppo, in particolare l’unità, che erano incarnati in simboli di gruppi sacri, o totem . Il profano , d’altra parte, ha coinvolto banali preoccupazioni individuali. Durkheim affermò esplicitamente che la dicotomia sacro-profana non era equivalente al bene / male . Il sacro potrebbe essere buono o cattivo e anche il profano potrebbe esserlo. [2] Read more

Storia del Taoismo

La storia del taoismo si estende per tutta la storia cinese. Nato nella Cina preistorica, ha esercitato una forte influenza sulla cultura cinese nel corso dei secoli. Il taoismo si è evoluto in risposta ai tempi che cambiano, con la sua dottrina e le pratiche associate riviste e perfezionate. L’accettazione del Taoismo da parte della classe dominante è aumentata e diminuita, alternativamente godendo di periodi di favore e di rifiuto. Più recentemente, il taoismo è emerso da un periodo di repressione e sta subendo una rinascita in Cina. Read more

Unità di opposti

L’ unità degli opposti è la categoria centrale della dialettica , che si dice sia collegata alla nozione di non-dualità in senso profondo. [1] A volte viene considerato come un concetto metafisico , un concetto filosofico o un concetto scientifico . Definisce una situazione in cui l’esistenza o l’identità di una cosa (o situazione) dipende dalla coesistenza di almeno due condizioni che sono opposte l’una all’altra, ma che dipendono l’una dall’altra e presuppongono l’un l’altra, all’interno di un campo di tensione . Read more

Urreligion

Urreligion (l’ ur- essendo un prefisso germanico per originale, primitivo, antico, primitivo o proto-) è una nozione di una forma “originale” o “più giovane” di tradizione religiosa . Il termine contrasta con la religione organizzata , come le teocrazie delleantiche culture urbane del Vicino Oriente antico o le attuali religioni del mondo . Il termine ha origine nel romanticismo tedesco . Read more

Religione storica vedica

La religione vedica storico (noto anche come Vedismo , Brahmanesimo , vedica Brahmanesimo , e antica Induismo [nota 1] ) era la religione dei Indo-Ariani del nord India durante il periodo vedico . [5] È uno degli elementi storici da cui è emerso l’ induismo moderno , anche se significativamente diverso da esso. [nota 2] Read more

Storia della Wicca

La storia della Wicca documenta l’ascesa della religione neopagana della Wicca e delle relative religioni neopagane basate sulla stregoneria. [nb 1] La Wicca ebbe origine all’inizio del XX secolo, quando si sviluppò tra le congreghe segrete in Inghilterra che fondavano le loro credenze religiose e le loro pratiche su ciò che leggevano dello storico Witch-Cult nelle opere di scrittori come Margaret Murray . Successivamente è stato reso popolare negli anni ’50 da un certo numero di personaggi, in particolare Gerald Gardner , che sosteneva di essere stato iniziato nell’Arte – come è spesso nota la Wicca – dalla congrega della New Forest.nel 1939. La forma di Wicca di Gardner, la tradizione gardenese , fu diffusa da lui e dai suoi seguaci come le alte sacerdotesse Doreen Valiente , Patricia Crowther e Eleanor Bone in altre parti delle isole britanniche, e anche in altre, prevalentemente di lingua inglese, paesi in tutto il mondo. Negli anni ’60 in Gran Bretagna sorsero nuove figure che divulgarono le loro forme di religione, tra cui Robert Cochrane , Sybil Leek e Alex Sanders , e iniziarono a formarsi organizzazioni per propagarlo, come la Witchcraft Research Association.. Fu durante questo decennio che la fede fu trasportata negli Stati Uniti, dove fu ulteriormente adattata a nuove tradizioni come Feri , 1734 e Dianic Wicca nei decenni successivi, e dove si formarono organizzazioni come l’ Alleanza della Dea . Read more

Il mondo della Bibbia

Il World of the Bible , pubblicato da Bayard Presse , è una rivista trimestrale di 150 pagine che offre un approccio storico, archeologico e artistico all’universo biblico. Riuscì la Bibbia e Terre Sainte ( Bibbia e Terra Santa), ISSN  0006-0712 , un periodico pubblicato dall’omonima organizzazione dal 1957 al 1977. [1] L’editore capo del Mondo della Bibbia è Benoît de Sagazan dall’ottobre 2008 . Read more

Albero del mondo

L’ albero del mondo è un motivo presente in diverse religioni e mitologie, in particolare religioni indoeuropee, religioni siberiane e religioni native americane . L’albero del mondo è rappresentato come un albero colossale che sostiene i cieli , collegando così i cieli, il mondo terrestre e, attraverso le sue radici, il mondo sotterraneo . Può anche essere fortemente connesso al motivo dell’albero della vita . Read more

Visione del mondo

Una visione del mondo [1] o visione del mondo è l’orientamento cognitivo fondamentale di un individuo o di una società che comprende l’insieme della conoscenza e del punto di vista dell’individuo o della società . Una visione del mondo può includere la filosofia naturale; postulati fondamentali, esistenziali e normativi; o temi, valori, emozioni ed etica. [2] Il termine è un segno del termine tedesco Weltanschauung [vɛlt.ʔanˌʃaʊ.ʊŋ] ( ascolta )  , composto da Welt (‘mondo’) e Anschauung (‘vista’ o ‘prospettiva’). [3] La parola tedesca è anche usata in inglese. Read more

Il rituale del papiro imbalsamatore

Il rituale di imbalsamare il papiro o il papiro del rituale di imbalsamazione è uno dei due soli papiri esistenti che descrivono in dettaglio le pratiche di mummificazione utilizzate all’interno delle pratiche di sepoltura della cultura egizia antica.

Una versione dei papiri è contenuta all’interno del museo egiziano Il Cairo ( Pap. Boulaq n. 3 ) e l’altra all’interno del Louvre (n. 5158). [1] [2] Read more

Religione proto-indo-iraniana

La religione proto-indo-iraniana indica la religione dei popoli indo-iraniani prima delle prime scritture indù e zoroastriane . Questi condividono un’eredità comune di concetti tra cui la forza universale * Hṛta- (sanscrito rta , Avestan asha ), la pianta sacra e bevanda * sawHma- (sanscrito Soma , Avestan Haoma ) e dei dell’ordine sociale come * mitra- (Sanscrito Mitra , Avestan e Old Persian Mithra , Miθra ) e * bʰaga- (Sanskrit Bhaga, Avestan e Old Persian Baga ). La religione proto-indo-iraniana è una propaggine arcaica della religione indo-europea . Read more

profanum

Profanum è laparola latina per “profano”. La distinzione tra sacro e profano era considerata da Émile Durkheim come centrale nella realtà sociale della religione umana. [1]

Sacro / profano

Il mondo profano consiste di tutto ciò che possiamo sapere attraverso i nostri sensi; è il mondo naturale della vita di ogni giorno che sperimentiamo come comprensibile o almeno alla fine conoscibile: il Lebenswelt o mondo di vita. [2] Read more

Patternism

Lo schema è un metodo per comparare gli insegnamenti delle religioni del Vicino Oriente antico per cui si presume che le somiglianze tra queste religioni costituiscano uno schema generale . [1] Gli oppositori di questo approccio hanno utilizzato il termine patternism come peggiorativo . [2] Mentre i sostenitori sono unificati nella loro convinzione che le somiglianze derivano dal fatto che le religioni dell’antico vicino Oriente sono correlate, i modelli variano ampiamente nelle loro opinioni su quanto siano strettamente correlate queste religioni e perché. [3] Read more

Paganesimo

Il paganesimo è un termine usato per la prima volta nel IV secolo dal cristianesimo primitivo per le popolazioni dell’Impero romano che praticavano il politeismo , sia perché erano sempre più rurali e provinciali rispetto alla popolazione cristiana, sia perché non erano militi Christi (soldati di Cristo). [2] [3] I termini alternativi nei testi cristiani per lo stesso gruppo erano hellene e gentile . [4] Read more

Mito delle origini

Un mito di origine è un mito che pretende di descrivere l’origine di alcune caratteristiche del mondo naturale o sociale. Un tipo di mito di origine è il mito cosmogonico , che descrive la creazione del mondo. Tuttavia, molte culture hanno storie ambientate sul mito cosmogonico, che descrive l’origine dei fenomeni naturali e delle istituzioni umane all’interno di un universo preesistente. Read more

Storia del nuovo pensiero

La storia del Nuovo Pensiero ebbe inizio negli anni Trenta del XIX secolo, con radici negli Stati Uniti e in Inghilterra . Come un movimento spirituale con radici nelle credenze metafisiche , il Nuovo Pensiero ha aiutato a guidare una varietà di cambiamenti sociali durante il 19 °, 20 ° e 21 ° secolo. Lo psicologo e filosofo William James ha definito New Thought “la religione della buona educazione” nel suo studio su religione e scienza, The Varieties of Religious Experience . [1] [2] Read more

Religione naturale

La religione naturale più frequentemente significa “religione della natura”, in cui Dio, l’anima, gli spiriti e tutti gli oggetti del soprannaturale sono considerati parte della natura e non separati da essa. Al contrario, è anche usato in filosofia , in particolare nella filosofia cattolica romana, per descrivere alcuni aspetti della religione che sono conoscibili a parte la rivelazione divina attraverso la logica e la sola ragione (vedi teologia naturale e Deismo ), ad esempio, l’esistenza del Mover impassibile , il prima causa dell’universo. Read more

Storia di Tenrikyo

La storia di Tenrikyo riguarda lo sviluppo sociale e istituzionale di Tenrikyo , dal giorno in cui gli insegnamenti furono fondati da Miki Nakayama il 26 ottobre 1838, fino ai giorni nostri.

Confraternite

Sin dai primi anni del 1860, Miki Nakayama aveva chiesto ai suoi seguaci di formare confraternite ( ko講). Uno dei primi esempi fu la confraternita Shinmei, formata nell’aprile 1878. [1] Read more

Ritorno eterno (Eliade)

L ‘” eterno ritorno ” è un’idea per interpretare il comportamento religioso proposto dallo storico Mircea Eliade ; è una credenza espressa attraverso il comportamento (a volte implicitamente, ma spesso esplicitamente) che si è in grado di diventare contemporanei o di ritornare alla ” epoca mitica ” – il tempo in cui avvenivano gli eventi descritti nei propri miti. [1] Dovrebbe essere distinto dal concetto filosofico di ritorno eterno .

epoché

Epoché ( ἐποχή epokhē , “suspension” [1] ) è un termine greco antico che, nel suo uso filosofico, descrive lo stato in cui tutti i giudizi su argomenti non evidenti sono sospesi per indurre uno stato di atarassia (libertà da preoccupazioni e ansia). Questo concetto è stato sviluppato dalla scuola di filosofia Pyrrhonism . Read more

Editto di tolleranza

Un editto di tolleranza è una dichiarazione, fatta da un governo o governante e afferma, che i membri di una determinata religione non saranno perseguitati per aver praticato le loro pratiche e tradizioni religiose. L’editto implica l’accettazione tacita della religione piuttosto che la sua approvazione da parte del potere dominante. Read more

Età assiale

Axial Age (anche Axis Age , [1] dal tedesco : Achsenzeit ) è un termine coniato dal filosofo tedesco Karl Jaspers dopo Victor von Strauß (1859) e Ernst von Lasaulx (1870) [2] nel senso di una “età cardine” che caratterizza il periodo della storia antica da circa l’ 8 ° al 3 ° secolo aC . Read more

Storia delle religioni

La storia della religione si riferisce alla documentazione scritta di esperienze e idee religiose umane . Questo periodo di storia religiosa inizia con l’ invenzione della scrittura di circa 5.200 anni fa (3200 aC). La preistoria della religione implica lo studio delle credenze religiose che esistevano prima dell’avvento delle scritture scritte. Si può anche studiare la cronologia religiosa comparativa attraverso una linea temporale della religione . Read more

Scroll To Top