cebnews.eu

Colombe

Trash Doves è un meme di Internet che ha avuto origine da un set di adesivi progettato nel 2016, caratterizzato da un piccione viola dagli occhi grandi in varie situazioni. L’adesivo più notevole del set è una GIF animata dell’uccello che agita vigorosamente la testa su e giù. Poco dopo il suo debutto su Facebook nel gennaio 2017, il set di adesivi viola colomba è diventato rapidamente un soggetto virale di parodie modificate e macro di immagini sui social media.

Syd Weiler, un’artista di Sarasota, con sede in Florida e residente di Adobe Creative, ha realizzato per la prima volta il suo sticker con colomba per l’App Store iOS nel settembre 2016. Weiler ha descritto la sua visita a Minneapolis come fonte di ispirazione per le illustrazioni, affermando: “Ero seduto vicino a un stagno … e c’erano solo piccioni dappertutto, non avevo mai pensato prima ai piccioni, sono uccellini divertenti, hanno piume davvero brillanti, colorate, quasi arcobaleno, ma poi si muovono e si muovono e mendicano il cibo Sono come le colombe ma mangiano la spazzatura “. Weiler ha trasmesso l’intero processo di creazione degli adesivi sul suo canale Twitch. Le illustrazioni del set di adesivi presentano un piccione viola in varie situazioni. Poco dopo il flusso di Twitch, gli adesivi sono stati rilasciati sul negozio iMessage Sticker di iOS10. A dicembre 2016, Facebook si è rivolto a Weiler chiedendo di concedere in licenza l’opera d’arte colomba per la loro app Messenger. Ha ufficialmente fatto il suo debutto su Facebook il 31 gennaio 2017, che includeva l’adesivo animato di un piccione che sbatteva la testa. Su Facebook, gli adesivi vengono utilizzati nello stesso modo in cui vengono utilizzati gli emoji, tramite l’app Messenger o in una sezione di commenti. Gli adesivi sono anche disponibili su Telegram.

Il 7 febbraio 2017, una pagina Facebook thailandese ha pubblicato un video che includeva una fusione della tortora con testa a testa dal set di adesivi e un gatto che ballava. Il video ha raccolto oltre 3,5 milioni di visualizzazioni in pochi giorni. Weiler ha risposto al video affermando: “Ho pensato che fosse davvero divertente, a quel punto non c’è molto che possa fare per ridere, ma”. In Tailandia, l’uso del meme è stato descritto dai media locali di Sarasota come “una sorta di barzelletta culturale”. Il giornale thailandese Khao Sod ha anche osservato che la parola thailandese per “uccello”, “nok”, è anche usata per descrivere qualcuno che è “disperatamente single o che soffre di un amore non corrisposto”, aggiungendo al suo umorismo. Nel fine settimana successivo, l’uccello che scoppia la testa ha iniziato a diffondersi per gli utenti di lingua inglese, che hanno spammato sezioni di commenti su Facebook con l’adesivo. Il meme ha trovato la sua strada al di fuori di Facebook, essendo utilizzato su altri siti web di social media come YouTube, oltre alle sezioni di commenti online di agenzie di stampa come il New York Times. Alcuni utenti di Internet hanno creato fan art di Trash Dove, oltre a rielaborare l’immagine della colomba in altri meme, come Salt Bae. Analogamente a Pepe the Frog, alcuni utenti della 4chan immagine hanno iniziato a proporre che la colomba viola diventasse un simbolo dell’alt-destra, producendo immagini della colomba combinate con l’iconografia nazista e interpretandola come una reincarnazione del dio egizio Thoth soprannominato “Pek” (un gioco di parole del dio egizio Kek, associato a Pepe). Il Daily Dot ha osservato che “Come molte cose su 4chan, è difficile dire se tutta questa faccenda è satirica. Il caso più probabile è che, come le tendenze del supremacista bianco sul sito, è iniziato come uno scherzo ma alla fine si è rivelato I poster sui gruppi liberali di Facebook sono allarmati dallo spam degli uccelli – la maggior parte dei quali è totalmente innocente, realizzato dalle principali “norme” di Facebook – e hanno deciso che qualsiasi uso dell’uccello è sottile propaganda fascista “.

Quando il set di adesivi è stato spinto al suo stato meme nel febbraio 2017, è stato generalmente accolto con una ricezione positiva. Weiler ha commentato: “Il crossover culturale è totalmente imprevisto, ma sta portando molta gioia”, aggiungendo “Sono totalmente positivo, li ho creati per far sorridere le persone, quindi ogni volta che vedo persone che condividono Trash Dove mi eccito Sono felice che la gente possa appropriarsene. ” Tuttavia, Weiler ha anche espresso: “Sono un homebody tranquillo – mi piace sedermi alla mia scrivania e disegnare e giocare ai videogiochi.” Durante la notte, sono stato inondato di attenzione, e questo ha accelerato solo per cinque giorni ora [. ..], sono stupito di come le persone cattive possano essere per qualcuno che non hanno mai incontrato, a causa di qualcosa di stupido online. Non ho chiesto o iscritto nulla di tutto ciò, ma molte persone mi stanno incolpando, e Ho persino ricevuto alcune minacce. ” Kaitlyn Tiffany di The Verge ha affermato che gli uccelli nel set di adesivi sono “cuties”. Poco dopo che il meme è diventato popolare, Madison Malone Kircher del New York Magazine ha spiegato che “da circa una settimana da quando Trash Dove è passata alla fama di internet, il ciclo di contraccolpi è già iniziato e le persone iniziano a irritarsi per il flusso infinito di rispondi ai commenti che consistono solo di Cacce, e alcuni addirittura propongono un bando [da Facebook]. “

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Scroll To Top