cebnews.eu

Edvard Westermarck

Edvard Alexander Westermarck (20 novembre 1862, 3 settembre 1939) era un filosofo e sociologo finlandese. Tra gli altri argomenti, ha studiato la exogamia e il tabù dell’incesto. Il fenomeno dell’imprinting sessuale invertito è quando due persone vivono in stretta vicinanza familiare durante i primi anni nella vita di uno dei due, ed entrambi diventano desensibilizzati all’attrazione sessuale, ora conosciuta come effetto Westermarck, per la prima volta è stato formalmente descritto da lui nel suo libro The History of Human Marriage (1891). È stato descritto come “primo sociologo darwiniano” o “il primo sociobiologo”. Aiutò a fondare la sociologia accademica nel Regno Unito, diventando il primo professore di sociologia (con Leonard Trelawny Hobhouse) nel 1907 all’Università di Londra. Altre cattedre che teneva erano ad Helsinki e Turku. Un pensatore libero e radicale per il suo tempo, ha criticato le istituzioni cristiane e le idee cristiane sulla base del fatto che mancavano di fondamento. Nel Regno Unito, il suo nome è spesso scritto Edward. Sua sorella, Helena Westermarck, era una scrittrice e un’artista.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Scroll To Top