cebnews.eu

Gerarchia di sostanze preziose

Nella cultura popolare, insiemi di sostanze preziose possono formare gerarchie che esprimono il valore o il valore relativo percepito convenzionale. I metalli preziosi appaiono prominenti in tali gerarchie, ma man mano che crescono, gemme e materiali semipreziosi possono essere introdotti come parte del sistema. Le sequenze possono fornire esempi interessanti dell’arbitrarietà dei segni semiotici.

I giubilei hanno una gerarchia di anni: argento (25 anni), rubino (40), oro (50), seguito da diamante (60) e platino (70). Gli anniversari di matrimonio estendono la gerarchia del giubileo con varie sequenze di sostanze che riempiono molte lacune tra le stesse pietre miliari principali. Nel 2017 il sessantacinquesimo anniversario dell’adesione di Elisabetta II è stato ampiamente definito come il suo “zaffiro giubileo” o, più specificamente, come il suo giubileo blu zaffiro (vedi Sapphire Jubilee della Regina Elisabetta II), ma più tradizionalmente l’anniversario zaffiro è considerato il 45 ° . Nell’uso generale non si considera che la pietra preziosa superi il diamante. La cosmologia mitico-culturale della Grecia antica dipinse un declino da un’età dell’oro a un’età dell’argento seguita da un’età del ferro.

La misurazione delle vendite di musica popolare inizia alta rispetto alla scala anniversario di matrimonio, concentrandosi su oro e platino (vedi album d’oro). Allo stesso modo, le compagnie di carte di credito hanno solitamente una “carta d’oro” e una “carta di platino” (molti avevano una “carta d’argento” seguita da una “carta d’oro”, ma a causa della somiglianza nell’aspetto tra argento e platino questi erano spesso interrotti con l’aumento della popolarità del platino come metallo prezioso). Gli eventi sportivi hanno una convenzione ben consolidata (introdotta nella tradizione olimpica ai Giochi olimpici estivi del 1904), di una gerarchia di medaglie: medaglia di bronzo – medaglia d’argento – medaglia d’oro. Ciò presumibilmente riecheggia i sistemi di conio convenzionali, in cui le denominazioni in bronzo o rame a buon mercato potevano aggregarsi a monete d’argento intermedie, quindi a monete d’oro. Le designazioni archetipiche britanniche (penny, shilling e sterlina) sono parallele e riflettono questa gerarchia. La sponsorizzazione di eventi nello sport o nelle arti può comportare (per esempio) sponsor di argento, oro e / o platino. I giochi di ruolo fantasy hanno spesso una gerarchia di materiali, che seguono i punti di forza relativi dei metalli premoderni, del bronzo, del ferro e dell’acciaio, per esempio all’estremità inferiore, e si muovono attraverso materiali fantastici o leggendari come il mithril e l’irremovibile. La metafora dell ‘”età dell’oro” è estesa ad un certo numero di discipline, ad esempio l’età d’oro della fantascienza.

* Elenco di elementi immaginari, materiali, isotopi e particelle atomiche

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Scroll To Top