cebnews.eu

Istruzione supplementare

Supplemental Instruction (SI) è un modello di supporto accademico sviluppato dal dott. Deanna Martin presso l’Università del Missouri-Kansas City (UMKC) nel 1973 che utilizza sessioni di studio peer-assist per migliorare la fidelizzazione e il successo degli studenti all’interno di percorsi storicamente difficili. Il programma SI fornisce supporto tra pari avendo studenti che sono riusciti in corsi accademici tradizionalmente difficili (ad esempio, Chimica organica, Biologia 101, Logica) per aiutare altri studenti a completare questi corsi. SI è un approccio non correttivo che offre sessioni di revisione regolari al di fuori della classe in cui gli studenti lavorano in modo collaborativo discutendo letture, confrontando note, lavorando insieme per prevedere elementi di test e condividendo idee per migliorare il materiale di classe. I corsi selezionati per SI tendono a essere “gatekeeper” per studenti del primo e del secondo anno, generalmente quelli che hanno una percentuale del 30% o superiore di studenti che ricevono una “D”, falliscono o ritirano (il tasso DFW) dal corso . Le sessioni di revisione fuori dalla classe sono guidate da “leader SI”, studenti che hanno già seguito la lezione e hanno fatto bene. I dirigenti SI partecipano a tutte le lezioni di classe, prendono appunti e fungono da modelli per coloro che attualmente frequentano il corso. Il modello SI è utilizzato per corsi selezionati a livello universitario, laureato e professionale, ed è stato adottato da college e università negli Stati Uniti ea livello internazionale.

Il modello SI è basato su una collezione di teorie dell’apprendimento. SI prende in prestito dai principi di apprendimento comportamentale di Skinner, Bandura, Ausubel e Herbart; dai principi di sviluppo cognitivo di Bruner, Piaget e Flower and Hayes; dai principi di interdipendenza sociale di Geertz, Vygotsky, Bakhtin ed Erickson; e dai principi interpretativi-critici di Freire, Apple e Kozol.

All’inizio degli anni ’90 il Dipartimento per l’educazione degli Stati Uniti ha convalidato tre affermazioni specifiche sull’efficacia dell’IS:

L’International Center for SI è situato presso l’Università del Missouri-Kansas City a Kansas City, nel Missouri, all’interno del Centro per lo sviluppo accademico. L’International Center for SI ospita e svolge regolarmente corsi di formazione sul modello SI e ha formato persone in oltre 2.000 istituzioni in oltre 29 paesi. Ci sono centri nazionali per l’IS presso l’Università di Wollongong, in Australia, l’Università di Guelph, in Canada, la Nelson Mandela Metropolitan University, in Sud Africa, la Lund University, in Svezia, e l’Università di Manchester, nel Regno Unito. Al di fuori degli Stati Uniti, SI è anche noto come PASS (Peer Assisted Study Sessions) e PAL (Peer Assisted Learning). Ogni centro nazionale è responsabile per la supervisione e la formazione delle istituzioni interessate nelle loro aree del modello SI.

Ogni due anni, il Centro Internazionale per l’IS ospita una conferenza in cui amministratori, educatori, dirigenti SI e studenti si riuniscono per condividere nuove ricerche e idee relative all’IS.

L’Istruzione Supplementare basata su video (VSI) è un modello che combina il contenuto del corso con le sessioni di studio SI I professori universitari acquisiscono registrazioni video delle loro lezioni. I facilitatori addestrati, utilizzando le lezioni registrate e il modello SI, guidano gli studenti attraverso il processo di apprendimento mentre enfatizzano il pensiero critico e le abilità di studio. La valutazione viene fornita dal professore mantenendo il facilitatore nel ruolo di sostenitore e non di un valutatore.

* Il Centro Internazionale di Istruzione Supplementare presso UMKC

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Scroll To Top