cebnews.eu

Prometti Quartieri

Promise Neighborhoods è un programma del Dipartimento di Educazione degli Stati Uniti autorizzato ai sensi della legge Every Students Succeeds. Il programma Promise Neighborhoods è basato sull’esperienza di programmi come la Harlem Children’s Zone. La missione del programma è migliorare i risultati scolastici per studenti in quartieri urbani in difficoltà, quartieri rurali e tribù indiane.

Promise Neighborhoods era inizialmente una promessa elettorale di Barack Obama durante le elezioni presidenziali degli Stati Uniti del 2008. Il programma faceva parte degli sforzi dell’amministrazione Obama sulle iniziative basate sul luogo.

Il Dipartimento per l’educazione dell’amministrazione Obama ha iniziato a Promise Neighborhoods quasi immediatamente dopo il primo mandato di Obama. Il programma è stato inizialmente istituito sotto l’autorità legislativa del Fondo per il miglioramento dei programmi di istruzione. Il programma Promise Neighborhoods è stato avviato in due fasi. La prima fase è stata un invito a presentare proposte pubblicato nel maggio 2010, che ha portato a 21 progetti di concessione di un anno promessa a comunità di tutti gli Stati Uniti. $ 10 milioni sono stati stanziati nell’anno fiscale 2010 per supportare 21 comunità con un anno di finanziamento per pianificare l’implementazione di servizi “dalla culla alla carriera”. La seconda fase ha richiesto proposte di sovvenzioni di attuazione, che sono state assegnate nel 2011 e nel 2012. Il ciclo di applicazione del 2011 ha visto 20 beneficiari. Nel 2012 sono state assegnate altre 17 sovvenzioni di attuazione. Tra il 2013 e il 2015 non sono state concesse sovvenzioni.

Nel 2015, il programma Promise Neighborhoods è stato incorporato nella legge Every Students Succeeds. Nel 2016, sei organizzazioni hanno ricevuto più di $ 150 milioni. Nel 2017, quattro organizzazioni hanno ricevuto circa $ 120 milioni. I destinatari del 2017 Promise Neighborhood sono stati il ​​Berea College, la Cal State University East Bay Foundation e il South Ward Children’s Alliance. L’amministrazione Trump ha proposto di diminuire i finanziamenti per questo programma e ha dovuto tagliare il budget da $ 73 milioni nel 2011-2015 a $ 60 milioni nel 2011-2018; tuttavia, nell’ultimo bilancio di spesa per l’anno fiscale 2011, firmato dal presidente Trump, il budget del programma è leggermente aumentato.

Il programma Promise Neighborhoods è uno sforzo di riforma dell’istruzione a livello di quartiere che si basa sull’azione collettiva dei membri della comunità, delle istituzioni educative e delle organizzazioni non profit. Il suo obiettivo principale è quello di ridurre la povertà attraverso gli interventi sociali e educativi da cradle a carriere. Promise Neighborhoods ha cinque obiettivi: secondo Sonya Douglass Horsford e Carrie Sampson, Promise Neighborhoods fonda la sua teoria dell’azione nel trovare modi per mitigare gli effetti della povertà concentrata e intergenerazionale sul successo degli studenti. Linda Valli, Amanda Stefanski e Reuben Jacobson associano Promise Neighborhoods a una diversa teoria dell’azione nella loro tipologia di partenariati scuola-comunità. Categorizzazione dei Quartieri Promessi come modelli di sviluppo della comunità per la riforma dell’istruzione, Valli e colleghi hanno proposto una teoria dell’azione per Promise Neighborhoods come segue: “rafforzare l’infrastruttura della comunità e migliorare le scuole sono obiettivi interdipendenti che devono verificarsi contemporaneamente”. Mentre le due teorie proposte sull’azione differiscono, sembrano in accordo tra loro e la documentazione della politica Promise Neighborhoods del governo degli Stati Uniti.

Il sistema di premi Promise Neighborhood incoraggia la collaborazione tra istituzioni e agenzie con obiettivi simili, al fine di sfruttare le risorse nell’area target. L’iniziativa Promise Neighborhoods fornisce un incentivo tanto necessario per le organizzazioni basate sulla comunità per fondere e comunicare attorno al singolare argomento su come supportare i bambini dalla culla alla carriera. Promise Neighborhoods sono unici nella loro pratica di condivisione delle informazioni per un impatto collettivo. Le istituzioni di istruzione superiore svolgono un ruolo significativo nei quartieri promessi per quanto riguarda l’attuazione di programmi e servizi, il mantenimento della partnership, il rafforzamento delle capacità e i contributi legati alla missione. In molte domande di sovvenzioni sulla promessa di vicinato, gli istituti di istruzione superiore erano destinati a contribuire alla formazione sulla capacità della forza lavoro, alla ricerca, ai programmi per i giovani e all’amministrazione. Tuttavia, le informazioni relative al ruolo degli istituti di istruzione superiore sono state identificate dalle domande di sovvenzione e potrebbero non riflettere le pratiche effettive nei quartieri promessi.

Promise Neighborhoods Institute è un’agenzia di assistenza tecnica istituita da PolicyLink per assistere le comunità che partecipano o sono interessate a partecipare al programma Promise Neighborhoods. Tre agenzie partner costituiscono l’istituto: PolicyLink, il Centro per lo studio della politica sociale e la Harlem Children’s Zone.

Poiché le sovvenzioni federali forniscono finanziamenti solo da 3 a 5 anni, Promise Neighborhoods affronta problemi di sostenibilità. I beneficiari delle sovvenzioni devono considerare da dove provengono i finanziamenti supplementari e potrebbero dover collaborare con altre agenzie per massimizzare i fondi. L’approccio “dalla culla alla carriera” pone anche delle sfide a Promise Neighborhoods perché

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Scroll To Top