cebnews.eu

Servizio educativo nazionale

Un servizio educativo nazionale è un organismo governativo proposto nel Regno Unito, al quale il Partito laburista si è impegnato a partecipare alle elezioni generali del Regno Unito del 2017. È stato originariamente proposto da Jeremy Corbyn nel 2015, prima di vincere le elezioni per diventare leader del partito laburista.

Il servizio educativo nazionale è stato progettato per garantire opportunità di apprendimento permanente per soddisfare entrambi gli obiettivi principali dell’educazione: educazione personale e istruzione per l’impiego. Mentre le prime dichiarazioni del Partito laburista hanno suggerito che il NES sarebbe “libero al punto di utilizzo”, poiché i dettagli del servizio sono sviluppati è probabile che questa affermazione verrà presa per essere applicata a ciò che è identificato come diritto per tutti all’età di 18 anni e una serie di strategie di finanziamento si applicheranno dopo il 18. Ad esempio, laddove esistono priorità nazionali per la riqualificazione, tale formazione potrebbe essere gratuita al punto di utilizzo da parte di coloro che si stanno riqualificando. D’altro canto, laddove l’istruzione post-18 è per la realizzazione personale piuttosto che per le priorità nazionali, non sarebbe irragionevole aspettarsi un addebito. Il servizio sanitario nazionale gestisce già questo tipo di economia mista. Nel Regno Unito c’è stata una vasta sperimentazione non testata con il sistema educativo all’inizio del XXI secolo e questo ha accelerato dal cambio di governo del 2010. Ciò ha portato a una vasta gamma di conseguenze non previste o impreviste. Molte innovazioni che avevano lo scopo di liberare le forze del mercato sono state trovate non sostenere le priorità nazionali. Esistono carenze nazionali di esperienza in ingegneria, ad esempio, ma nessun sistema per garantire che i giovani siano incoraggiati a studiare in aree di necessità nazionale. Questo fornisce un esempio di come le borse di studio per l’istruzione post-18 potrebbero essere utilizzate per segnalare ai giovani quali sono le priorità nazionali. In Inghilterra, l’approccio del libero mercato al sistema scolastico significa che il governo ha opzioni limitate per assicurare che il curriculum offerto agli studenti dopo 16 soddisfi le priorità nazionali. In entrambi i sistemi universitari e scolastici, una conseguenza imprevista è stata che i dirigenti scolastici e universitari sono riusciti a negoziare stipendi straordinariamente alti che hanno portato alla pubblicazione di stipendi e slogan. Il settore dell’istruzione è diviso in queste fasi. Tutte le fasi hanno associazioni professionali specializzate che stanno producendo documenti che delineano ciò che suggeriscono che sarebbe la migliore pratica per un servizio educativo nazionale.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Scroll To Top