cebnews.eu

Tre regni della Corea

Il concetto dei Tre Regni di Corea () si riferisce ai tre regni di Baekje (백제), Silla (신라) e Goguryeo (고구려). Goguryeo fu in seguito conosciuto come Goryeo (고려), da cui deriva il nome moderno Corea. Il periodo dei Tre Regni fu definito dal 57 aC al 668 d.C. (ma esistevano circa 78 stati tribali nella regione meridionale della penisola coreana e stati relativamente grandi come Okjeo, Buyeo e Dongye nella sua parte settentrionale e Manciuria). I tre regni occuparono l’intera penisola coreana e gran parte della Manciuria, che si trova nell’odierna Cina e Russia. I regni di Baekje e Silla dominavano la metà meridionale della penisola coreana e Tamna, mentre Goguryeo controllava la penisola di Liaodong, la Manciuria e la metà settentrionale della penisola coreana. Baekje e Goguryeo condividevano i miti fondatori e provenivano da Buyeo. Nel VII secolo, alleato della Cina sotto la dinastia Tang, Silla unificò la penisola coreana per la prima volta nella storia coreana, formando per la prima volta un’identità nazionale coreana unita. Dopo la caduta di Baekje e Goguryeo, la dinastia Tang istituì un governo militare di breve durata per amministrare parti della penisola coreana. Tuttavia, a seguito delle guerre Silla-Tang (≈670-676), le forze di Silla espulsero gli eserciti di protettorato dalla penisola nel 676. Il periodo seguente è noto come Silla unificato o Silla successivo (668-935). Successivamente, Dae Joyeong, un ex generale di Goguryeo, fondò Balhae nell’ex territorio di Goguryeo dopo aver sconfitto la dinastia Tang nella battaglia di Tianmenling. Il periodo precedente, prima dello sviluppo dei regni a tutti gli effetti, è talvolta chiamato periodo di Proto-Tre Regni. Le principali fonti primarie per questo periodo includono Samguk Sagi e Samguk Yusa in Corea, e la sezione “I barbari orientali” (東夷 傳) dal Libro di Wei (魏書) dei Registri dei Tre Regni in Cina.

Il nome “Tre Regni” fu usato nei titoli delle storie coreane Samguk Sagi (12 ° secolo) e Samguk Yusa (13 ° secolo), e non dovrebbe essere confuso con i Tre Regni cinesi. I Tre Regni fu fondato dopo la caduta di Wiman Joseon e gradualmente conquistò e assorbì vari altri piccoli stati e confederazioni. Dopo la caduta di Gojoseon, la dinastia Han stabilì quattro comandate nella presente Liaoning. Tre caddero rapidamente al Samhan, e l’ultimo fu distrutto da Goguryeo nel 313. I nascenti precursori di Baekje e Silla si espansero all’interno della rete di steli durante il periodo dei Proto Tre Regni, e Goguryeo conquistò lo stato vicino come Buyeo in Manciuria e chiefdoms in Okjeo , Dongye che occupava la penisola nord-orientale della Corea. I tre gruppi politici hanno trasformato la transizione dallo stato di città fortificata a società a livello statale a pieno titolo tra il 1 ° e il 3 ° secolo d.C. Tutti e tre i regni condividevano una cultura e una lingua simili. Le loro religioni originali sembrano essere sciamaniche, ma sono state sempre più influenzate dalla cultura cinese, in particolare dal confucianesimo e dal taoismo. Nel 4 ° secolo, il buddismo fu introdotto nella penisola e si diffuse rapidamente, diventando per breve tempo la religione ufficiale di tutti e tre i regni.

Goguryeo è emerso sulle rive nord e sud del fiume Yalu (Amrok), sulla scia della caduta di Gojoseon. La prima menzione di Goguryeo in documenti cinesi risale al 75 aC in riferimento a una commenda stabilita dalla dinastia Han cinese, sebbene anche le prime menzioni di “Guri” (구리) possano essere dello stesso stato. Le prove indicano che Goguryeo era il più avanzato, e probabilmente il primo stabilito, dei tre regni. Goguryeo, alla fine il più grande dei tre regni, aveva diversi capitali in alternanza: due capitali nell’area superiore di Yalu, e più tardi Nangrang (Lelang in cinese) che ora fa parte di Pyongyang. All’inizio, lo stato si trovava al confine con la Cina; gradualmente si espanse in Manciuria e distrusse la commenda cinese di Lelang nel 313. L’influenza culturale dei cinesi continuò mentre il buddhismo fu adottato come religione ufficiale nel 372. Goguryeo era uno stato altamente militarista; era un potente impero e una delle grandi potenze in Asia orientale. Lo stato era al suo apice nel quinto secolo, durante il regno del re Gwanggaeto il Grande e di suo figlio Re Jangsu, e in particolare durante la loro campagna contro la Cina in Manciuria. Per il secolo successivo, Goguryeo era la nazione dominante nella Manciuria cinese e nella penisola coreana. Goguryeo alla fine occupò le pianure di Liaodong in Manciuria e oggi nella zona di Seoul. Gwanggaeto ottenne una lenta unificazione dei tre regni coreani. Goguryeo controllava non solo i coreani ma anche le tribù cinesi e tungusiche in Manciuria e in Corea del Nord. Dopo la fondazione della dinastia Sui e in seguito la dinastia Tang in Cina, la proprietà continuò ad aggredire la Cina e il coreano Silla e Baekje fino alla conquista delle forze alleate Silla-Tang nel 668. La maggior parte del suo territorio fu assorbita dalla dinastia Tang Cina e dal territorio dell’ex Baekje era un

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Scroll To Top