cebnews.eu

Intrattenimento educativo

L’intrattenimento educativo (indicato anche dal neologismo edutainment portmanteau) è un mezzo progettato per educare attraverso l’intrattenimento. Il più delle volte include contenuti destinati ad insegnare ma ha un valore di intrattenimento incidentale. È stato utilizzato da università, società, governi e altre entità in vari paesi per diffondere informazioni in aule e / o tramite televisione, radio e altri media per influenzare le opinioni e i comportamenti degli spettatori.

L’interesse nel combinare l’educazione con l’intrattenimento, specialmente per rendere l’apprendimento più piacevole, esiste da centinaia di anni, con il Rinascimento e l’illuminazione che sono movimenti in cui questa combinazione è stata presentata agli studenti. Komenský in particolare è affiliato al concetto di “scuola come gioco”, che propone una pedagogia con elementi drammatici o deliziosi. Il povero Richard Almanack dimostra una prima implementazione dell’edutainment, con Benjamin Franklin che combina contenuti divertenti e educativi, come enigmi e regole di condotta, in un’entità didattica per i coloni. Lo sviluppo successivo del concetto di edutainment può essere legato a Walt Disney, con il suo primo cortometraggio educativo, Tommy Tucker’s Tooth, commissionato e girato nel 1922 per il Deneer Dental Institute. L’ingresso degli Stati Uniti nella seconda guerra mondiale ha avuto anche un grande impatto sulla popolarità dell’intrattenimento educativo, in quanto si è formata una relazione tra Disney e il governo degli Stati Uniti; La Disney è stata in grado di sperimentare film educativi e di saggistica in un modo che è continuato anche dopo la guerra, con serie come True-Life Adventures e Disneyland. Nella trascrizione di un’intervista con Alexander P. de Seversky di The Walt Disney Archives, di cui la data e l’intervistatore sono sconosciuti, si trova la seguente citazione: A partire dagli anni ’70, vari gruppi negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in latino L’America ha usato l’edutainment per affrontare problemi sanitari e sociali come l’abuso di sostanze, l’immunizzazione, la gravidanza da adolescente, l’HIV / AIDS e il cancro. Iniziative in importanti università, come la Johns Hopkins University e l’Università del Wisconsin-Madison, ONG come PCI-Media Impact e agenzie governative come i Centri statunitensi per il controllo delle malattie (CDC) hanno prodotto contenuti di edutainment. Le forme moderne di edutainment comprendono produzioni televisive, film, mostre museali e software informatici che utilizzano l’intrattenimento per attrarre e mantenere un pubblico, incorporando contenuti o messaggi educativi deliberati. È anche evidente che elementi educativi stanno diventando implementati in ambiti tradizionalmente ricreativi, come vacanze e giochi.

Il termine edutainment fu usato già nel 1954 da Walt Disney per descrivere la serie di True Life Adventures. Il nome edutainment è un portamento neologistico usato da Robert Heyman nel 1973 mentre produceva documentari per la National Geographic Society. Fu anche usato dal Dr. Chris Daniels nel 1975 per incapsulare il tema del suo Progetto del Millennio. Questo progetto divenne in seguito noto come The Elysian World Project. La parola “Edutainer” è stata usata da Craig Sim Webb sin da prima dell’inizio del millennio per descrivere un individuo che offre presentazioni ed esibizioni di edutainment.

Schoolhouse Rock, Wishbone, Sesame Street e Bill Nye the Science Guy sono esempi di spettacoli che utilizzano musica e video per insegnare argomenti come matematica, scienze e storia. Usare la musica per aiutare la memoria risale al passaggio di antiche tradizioni orali, tra cui l’Iliade e l’Odissea. Molto di ciò che l’edutainment può offrire in particolare attraverso l’audio e il video, è accessibile su Internet su piattaforme come YouTube, con canali come Vsauce, CGP Gray, MinutePhysics, Meet Arnold, Veritasium e Crash Course ”. Public Service Broadcasting è una band che incorpora audio e filmati dal British Film Institute nella loro musica e performance, e questa partnership aiuta il British Film Institute a mostrare il suo materiale; il loro album Inform-Educate-Entertain, che tratta argomenti come l’arrampicata sul Monte Everest e la sicurezza in autostrada, dimostra la connessione tra il concetto di edutainment e la loro musica.

I film con contenuti educativi sono apparsi già nel 1943, come Private Snafu, e possono ancora essere visti in film come An Inconvenient Truth. Dopo la seconda guerra mondiale, l’intrattenimento educativo si spostò verso la televisione. I programmi televisivi possono essere suddivisi in tre categorie principali: quelli con intenzioni prevalentemente educative, quelli con un alto grado di istruzione e intrattenimento e spettacoli di intrattenimento con valore educativo occasionale o occasionale. Il produttore televisivo messicano Miguel Sabido ha aperto la strada agli anni ’70 come forma di edutainment tramite telenovelas, “soap opera per il cambiamento sociale”. Il “metodo Sabido” è stato adottato successivamente in molti altri paesi, tra cui India, Perù, Kenya e Cina. In Messico, il governo negli anni ’70 ha usato con successo una telenovela per promuovere la pianificazione familiare da frenare

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Scroll To Top